Dopo Stornarella, due nuovi circoli di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale in Capitanata.

22 Aprile 2014|Posted in: Fratelli d'Italia

Farina: “continuiamo a crescere in termini di consensi e di nuove adesioni. Il radicamento sul territorio del movimento politico fondato da Giorgia Meloni appare ormai inarrestabile. Pochi giorni fa Stornarella, oggi Vieste e Manfredonia, nei prossimi giorni sarà la volta di altri centri del Gargano”.

Nei giorni scorsi Gaetano Zaffarano, assessore al comune di Vieste, aveva annunciato in consiglio comunale la sua decisione di aderire a Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale.

A distanza di qualche giorno viene nominato portavoce cittadino del movimento politico fondato da Giorgia Meloni ed annuncia l’apertura del circolo cittadino del partito a Vieste.

Quasi contemporaneamente Andrea Petito, avvocato lucerino, viene nominato portavoce di Fratelli d’Italia a Manfredonia, città dove risiede.

Anche a Manfredonia, dunque, nei prossimi giorni aprirà i battenti il primo circolo cittadino di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale.

Zaffarano e Petito provengono dai movimenti giovanili della destra di Capitanata ed hanno acquisito sul campo notevole esperienza politica ed amministrativa.

“Il nostro movimento politico -afferma Domenico Farina, portavoce provinciale e membro della direzione nazionale del partito- è in crescita costante sul territorio di Capitanata; l’apertura di nuovi circoli e le molteplici nuove adesioni al partito dimostrano inequivocabilmente che ci stiamo radicando sul territorio, suscitando interesse per la nostra azione politica. E questo diventa ancor più importante se si considerano i prossimi appuntamenti elettorali”.

Il movimento politico Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale, infatti, è presente con una propria lista di candidati a Foggia, San Severo ed Ortanova in coalizione con il centro destra, mentre a Lucera corre da solo con Giuseppe Massenzio candidato Sindaco ed è presente in alcune liste civiche nei comuni con popolazione inferiore a 5.000 abitanti.

“Siamo particolarmente lieti di queste nuove adesioni -continua Farina- perché ci permettono di potenziare e migliorare la struttura del partito in Capitanata e di affrontare nel migliore dei modi i prossimi appuntamenti elettorali.

Com’è noto siamo impegnati a livello nazionale a superare la soglia del 4% per poter eleggere alcuni parlamentari europei; l’obiettivo, ormai a portata di mano, diventa ancor più possibile con le nuove adesioni al partito”.

“Andrea Petito e Gaetano Zaffarano sapranno interpretare al meglio il loro nuovo incarico e lavorare bene nell’interesse del partito e della comunità”, conclude il portavoce provinciale.

Pin It on Pinterest