Movimento Politico La Cicogna:

14 Gennaio 2015|Posted in: MP.LA CICOGNA

A Tressanti bruciano.

A Palazzo tacciono.

Mentre vi promettiamo di non mollare di un centimetro nel controllo civile di questo scempio, insisto perché Voi tutti sappiate che un modo migliore, diverso, pulito per produrre energia, esiste.
Noi ci impegniamo ad una PROGRAMMAZIONE ECOCOMPATIBILE DEL TERRITORIO COMUNALE.
Con l’intento di ridurre le emissioni di CO2 e favorire l’impiego di energie rinnovabili.
Il solare/fotovoltaico, certamente.
Ma non solo.
E se nell’eolico scontiamo i ritardi e le incompetenze dei vecchi arnesi politici, non dimentichiamo che esistono anche fonti rinnovabili come le idroelettriche e le geotermiche, la cui utilizzabilità va esplorata e perseguita.
Lo stesso dicasi per l’eventuale utilizzo di biogas come fonte energetica.
La Città deve aprirsi alla utilizzazione per blocchi di edifici, inizialmente comunali, di pompe di calore ad alta efficienza.
Teleriscaldamento è il futuro, anche se loro – le mummie – nemmeno immaginano cosa sia.
Su questi temi lavorerà l’energy management.
Con progetti di medio e lungo termine.
Ma anche con obbiettivi di immediata realizzazione.
Quando i cervelli torneranno ad essere considerati risorse importanti a palazzo di Città e non considerati, come avviene oggi, come pericolosi eversori.

Franco Metta
Coalizione per il Cambiamento.inceneritore di Borgo Tressanti

Pin It on Pinterest