TRINITAPOLI: LILITH MED 2000, ‘MAGGIO DI LIBRI’ MESE DI SUCCESSO CULTURALE E PARTECIPAZIONE

31 Maggio 2017|Posted in: Trinitapoli

Si conclude questo pomeriggio presso la biblioteca comunale “Monsignor Vincenzo Morra” di Trinitapoli il “Maggio del libri 2017”. La struttura di Via Aspromonte riaprirà i battenti ed attività in autunno. Oggi, ultimo appuntamento alle 18.30con le atmosfere suggestive di John Ronald Reuel Tolkien.

ATTIVITÀ CULTURALI E SINERGIE| Mese ricco di letture, mostre, installazioni, presentazioni di libri, promozione della poesia e sensibilizzazione al tema della legalità. È stato soprattutto un mese di collaborazioni promosse dalla cooperativa Lilith Med 2000, che attualmente gestisce la Biblioteca comunale di Trinitapoli, che hanno decretato il successo della seconda edizione de “Il Maggio dei Libri”, realizzata con il Centro di Lettura Globeglotter, il Centro di Educazione Ambientale “Casa di Ramsar” gestito da L’Airone onlus, l’Istituto Comprensivo Garibaldi-Leone e l’Associazione Forense di Trinitapoli.
Tutte le iniziative hanno registrato una grande affluenza di pubblico, contribuendo ad una vera rivoluzione culturale. Durante il mese sono continuati incessanti i prestiti librari ai lettori, le presenze quotidiane degli utenti presso la biblioteca sono state incrementate  dai visitatori della mostra fotografica allestita all’interno: “Il Paesaggio e la zona Umida di Trinitapoli” di Peppino Lupo, Tommaso Lorusso e Giuseppe Beltotto. Curiosità e divertimento con l’installazione della Tenda dei sogni di Carta, che ha visto fiorire pensieri e poesie di giovanissimi poeti-utenti.

ATTENZIONE ALLE MAMME| Per la festa della mamma, è stato creato uno spazio dedicato al benessere di mamme e bambini con l’allestimento del “Punto mamma” e l’arricchimento della sezione di libri cartonati dedicati ai più piccoli. La Biblioteca Comunale è stata la prima struttura nella provincia Bat ad allestire un “punto nursey” operativo, nel quale una mamma può trovare poltrona per l’allattamento, scalda biberon, bavaglini usa e getta, salviette, e soprattutto il fasciatoio per un comodo cambio del bebè.

LEGALITÀ| Il tema della legalità, promosso dal Centro per il libro e la lettura del Ministero per i beni e le attività culturali, è stato trattato in due occasioni diverse riscuotendo un notevole riscontro. Il primo appuntamento è stato realizzato presso l’auditorium dell’Assunta, in collaborazione con l’associazione Forense di Trinitapoli, e ha visto la partecipazione del Magistrato Giannicola Sinisi a raccontare Giovanni Falcone, suo personale amico e collega. Il secondo si è svolto in Biblioteca il 23 maggio, giorno dell’anniversario della morte di Falcone, ed ha visto bambini di scuole elementari e scuole medie attentissimi ai temi di mafia raccontati attraverso un libro adatto alla loro età. Spunti sono stati tratti anche dall’osservazione del pannello fotografico presente in Biblioteca realizzato per l’anniversario della morte del giudice Falcone.

TRADIZIONI| Utenti più piccoli coinvolti nella lettura delle tradizioni legate a una cultura popolare che parla di folletti leggendari come lo “scazzamauriello”, ma anche di tradizioni reali portate in scena ed in costume da studenti della scuola media, attraverso la lettura di un libro di Mauro Crocetta.

INTEGRAZIONE| Si è parlato anche di integrazione razziale e di diritto di cittadinanza, con la presentazione di un libro a tema. Fauna, bellezza e tutela del territorio attraverso un laboratorio creativo che ha visto i più piccoli conoscere gli uccelli che popolano la zona umida.

LEGGENDO FINO A MEZZANOTTE| Per la prima volta la biblioteca comunale è rimasta aperta il sabato sera e ha ospitato ragazzi dagli 8 agli 11 anni fino alla mezzanotte, alla scoperta della biblioteca, della sua storia, delle attività che si possono realizzare frequentandola e nessun partecipante ha dimostrato segnali di sonno, anzi quasi a malincuore ha lasciato la biblioteca.

POESIA E TOLKIEN| Spazio anche alla poesia, durante l’ultimo incontro svoltosi il 29 maggio. E si è arrivati alla fine del mese… “Il Maggio dei Libri” si conclude con i personaggi dei libri di Tolkien che prenderanno vita in Biblioteca e racconteranno le pagine più belle e famose del celebre autore inglese de “Il Signore degli Anelli”, questo pomeriggio, 31 maggio dalle 18.30. L’attività sarà realizzata in collaborazione con la compagnia teatrale itinerante “Fatti di sogni”. Durante la serata si presenteranno i nuovi acquisti librari che arricchiranno il patrimonio librario della Biblioteca: il Comune ha deciso infatti, dopo molto tempo, di investire nell’acquisto di nuovi libri. Un bilancio positivo che conferma che bisogna garantire ai cittadini l’accesso alla lettura attraverso luoghi come la Biblioteca, e la realizzazione di rassegne, eventi, presentazioni, mostre che mobilitano i lettori e incuriosiscono i non lettori.

 

Avv. FRANCESCO DI FEO
Sindaco di Trinitapoli (Bt)

Pin It on Pinterest