Il Vice Presidente del Consiglio Regionale Avv. Giandiego Gatta (FI): “PER BARI 72 MLN IN ARRIVO E SUL GINO LISA È GIÀ CALATO IL SILE

13 novembre 2017|Posted in: FORZA ITALIA

"Siamo felici per i 72 milioni di euro in arrivo dall'Unione Europea per dei lavori nell'aeroporto di Bari, certamente strategico per l'intera Puglia. Nel contempo, però, non possiamo che esprimere perplessità in ordine all'assenza di novità sul futuro del Gino Lisa di Foggia". Lo dichiara il vicepresidente del Consiglio regionale, Giandiego Gatta. "A tal proposito, nei giorni scorsi, -aggiunge- è intervenuto il Comitato 'Vola Gino Lisa', stigmatizzando proprio il silenzio che è calato sulla questione dal giorno della conferenza stampa di Emiliano, il 6 ottobre scorso. Siamo ancora nella fase degli annunci: dal cambio di sede della Protezione Civile alla volontà di far partire i lavori di allungamento della pista. A che punto siamo? La delibera di Giunta regionale, con cui si dispone il trasferimento della sede della Protezione Civile, è stata approvata, ma pare che sia rimasta chiusa nei cassetti regionali. Cosa si aspetta, allora? Mi auguro  -conclude Gatta-  che Emiliano non stia facendo trascorrere del tempo prezioso inutilmente... E che non si tratti ancora di uno spot ingannevole per i cittadini, tanto più alla vigilia delle elezioni politiche, che si preannunciano catastrofiche per il suo partito.".