Cerignola: Relazione sul “Tavolo di Concerazione: rendicontazione sociale delle Attività”

6 dicembre 2017|Posted in: Cerignola

Pezzano: Grande soddisfazione per il lavoro sociale messo in campo  e per la proficua collaborazione del terzo settore e delle sigle sindacali 

Questo pomeriggio, alle ore 16:15, presso la saletta conferenze del Palazzo di Città, si è svolto l’incontro dell’Ambito di Cerignola “Tavolo di concertazione: rendicontazione sociale delle attività” organizzato dall'Assessorato alle Politiche Sociali e del Lavoro,  per la rendicontazione sociale dell’attività svolta nel corso dell’anno. Presenti all'incontro le rappresentanze del terzo settore e le sigle sindacali di CGIL e CISL.

 L’Assessore alle Politiche Sociali e del Lavoro Rino Pezzano ha elencato la lunga serie di interventi rivolti alla persona effettuati nel corso dell’anno. Interventi assistenziali e di prevenzione, di tutela dei diritti e promozione, di sensibilizzazione e formazione suddivisi per aree, dall'area minori (Centri diurni e Asili nido) all'area anziani (SAD, ADI, Centri Polivalenti per anziani e Centro Diurni Alzheimer), dall'area disabili all'area Welfare di accesso e fragilità nonché la l’area di Buoni servizio e servizi in fase di attuazione.

Dopo l’esposizione dell’Assessore Pezzano sono intervenuti alcuni esponenti del terzo settore e i rappresentanti delle sigle sindacali presenti, al fine di evidenziare migliorie utili al miglior perseguimento degli obiettivi.

 L’incontro, proficuo ed utile all’ imminente programmazione di quelle che saranno le politiche sociali del triennio 2018 – 2020, si è concluso con l’intesa di calendarizzare i futuri

appuntamenti tecnici, utili a rendere partecipi gli attori del terzo settore e le sigle sindacali impegnati  nella più ampia sinergia per la futura programmazione.

 ”Dai vostri interventi colgo un gratificante aspetto positivo perché si evince il buon risultato di aver messo ordine ai tanti servizi di questo assessorato e , al tempo stesso, mi rendo conto che spesso si rischia di perdere di vista qualche passaggio importante. Sicuramente il vostro contributo eviterà che in futuro questo possa accadere. Chiedo la massima collaborazione alle sigle sindacali, a tal proposito  ringrazio le intervenute CGIL e CISL, affinché entrino nella rete sociale e di intervento – sono le parole conclusive dell’Assessore Pezzano – Abbiamo focalizzatol’attenzione sull’elemento più importante di questo incontro, la creazione di una rete sempre più ampia che ci permetta di affrontare con più determinazione le problematiche al fine di risolverle. Programmare le politiche sociali è impresa checoinvolge una moltitudine di diversità che si riconoscono in un solo gruppo sociale”.