BRIO LINGERIE CERIGNOLA, ARRIVA CONTRO COPERTINO IL PRIMO SIGILLO

28 Ottobre 2018|Posted in: Cerignola, Sport

Arriva nel sentito derby contro il Volley Magik Copertino il primo sigillo, quello più atteso per la compagine fucsia di mister Filannino che rimonta l’iniziale svantaggio di 2-0 ospite ed ha la meglio al tie-break, portando a casa due punti di importanza biblica contro una delle formazioni più ostiche del torneo. Il tecnico delle pantere Filannino sceglie il solito starting six formato da Padua, Moschettini, Albanese, Nuovo, Premoli, Di Candia e Guido da libero per sorprendere la retroguardia salentina.

Primo set che vede le ofantine partire subito bene con un mini break di 6-2, che costringe mister Quarta al primo time-out per le Magik, brave a spezzare l’inerzia del match ed a portarsi in vantaggio con le offensive di Romano e Lanza. Il primo parziale è in favore delle gialloblù ospiti (21-25). Secondo set che vede la Brio Lingerie soffrire le sortite delle avversarie che, spesso e volentieri, vanno a bersaglio e cominciano ad allungare in maniera consistente il vantaggio sulle pantere mettendo
in saccoccia anche l’altro parziale (15-25).

Cerignola non molla e, con le giocate di Premoli ed Albanese, torna subito in partita in un PalaDileo caldo come non mai: terzo set di marca locale con una difesa tornata a buoni livelli, e degli attacchi poderosi che regalano il parziale alle fucsia (25-20). Stesso leitmotiv anche nel quarto set, dove la truppa capitanata da Di Candia con grinta e determinazione sbaraglia la resistenza di Copertino: ancora grande attenzione in difesa e attacchi puntuali valgono il pareggio nei parziali (25-21). Sarà tie-break nel palazzo ofantino.

Il mini tempo finale è da cardiopalma, con le temperature del ‘Dileo’ che si alzano a dismisura per il periodo. Si va al cambio campo con il vantaggio delle ospiti salentine, ma la caparbietà e la voglia di vincere della Brio Lingerie sono nettamente più incisive: è 15-13 per le ragazze in fucsia che trovano il primo sorriso stagionale dopo le prime due sconfitte contro Giulianova e Castelbellino. Degni di nota, per la compagine locale, gli ingressi in campo di Elettra Gambardella (classe ’03), Tecla Lippolis (classe ’02) e Diletta Di Rienzo (classe ’02).

Una importante iniezione di fiducia, dunque, in vista della prossima e ostica trasferta contro la CorPlast Corridonia, sabato 3 novembre alle ore 21:00.