Cerignola: 3milioni e 400mila Euro per la riqualificazione dell’ex Tribunale

21 Gennaio 2019|Posted in: Cerignola

Assessore Dercole: “Venerdì 18 gennaio abbiamo avuto la splendida notizia, il progetto di riqualificazione dell’ex tribunale è stato approvato risultando uno dei migliori  presentati alla Regione Puglia”

“Nel 2017 abbiamo candidato ad un progetto di efficientamento energetico  la struttura Ex Tribunale. Un bando regionale che ci permetterebbe di ristrutturare l’intero edificio. Venerdì 18 gennaio abbiamo avuto la splendida notizia, il progetto di riqualificazione dell’ex tribunale è stato approvato risultando uno dei migliori  presentati alla Regione Puglia”

Con queste parole Carlo Dercole, Assessore alle Politiche Giovanili e Sport del Comune di Cerignola, annuncia la concessione  del finanziamento, pari a circa  € 3milioni e 400mila,  da parte della Regione Puglia.

“In tutti questi mesi le Associazioni che collaborano a “Piazza delle Culture” hanno lavorato in una struttura piena di innumerevoli deficit causati dalle continue infiltrazioni di umidità che rendevano letteralmente impraticabili la maggior parte della stanze – denuncia Carlo Dercole – Molte le critiche mosse nei nostri confronti, tanti i soggetti che puntavano il dito contro nonostante fossimo letteralmente incolpevoli perché l’edificio dell’Ex Tribunale lo abbiamo ereditato nelle condizioni attuali.

Finalmente venerdì è giunta la splendida notizia, il progetto di riqualificazione dell’Ex Tribunale è stato approvato ed il finanziamento concesso.

Ringrazio vivamente i Tecnici, l’intero staff dell’Ufficio Tecnico del Comune di Cerignola e quanti si sono spesi attivamente per il raggiungimento di un risultato eccellente e, a dire il vero, sperato.

Conclude Dercole – Nuovo denaro per l’economia cittadina, nuovo lavoro per le maestranze della Città, un  nuovo cantiere volto a restituire una struttura sociale, culturale, interamente dedicata all’impegno artistico e culturale dei giovani e delle Associazioni. Passo dopo passo, finanziamento dopo finanziamento stiamo ricostruendo la nostra città”.

Pin It on Pinterest