Cerignola: “La Cenerentola – La bontà in trionfo”, i ringraziamentio dell’Assessore Di Nauta.

17 Aprile 2019|Posted in: Cerignola

Non è un semplice ringraziamento Istituzionale ma un sentito ringraziamento per la vicinanza alla nostra Comunità, alla Nostra Scuola, ai Nostri talenti… ai nostri ragazzi”.

Lunedì 15 aprile, alle ore 18.00,  al Teatro Comunale “S. Mercadante” di Cerignola  è andata in scena  l’opera-fiaba“La Cenerentola-La bontà in trionfo” di Gioacchino Rossini. Il  risultato di un  percorso laboratoriale di avvicinamento all’opera lirica e formazione dei ragazzi della Scuola Secondaria di 1° grado “G. Pavoncelli” di Cerignola. L’Assessore alla Cultura, teatro e Pubblica Istruzione, dott.ssa Deboa Di Nauta, così commenta:

“L’evento promosso dal Mibac, dal Teatro Pubblico Pugliese, realizzatosi  col sostegno del Comune di Cerignola e  grazie al contributo di Granteatrino Casa di Pulcinella in collaborazione con la Scuola Media “G. Pavoncelli, selezionata come scuola pilota della Regione, con il Teatro Mercadante  e curato da  Mara Monopoli, direttrice artistica, docente, soprano,nell’ampio  progetto di  formazione dei ragazzi rivolta al teatro lirico e alla conoscenza dell’opera-fiaba attraverso il teatro dei burattini e delle marionette, ha sortito l’effetto che l’intero staff operativo sperava di raggiungere.

Gli studenti della Pavoncelli  hanno partecipato a due laboratori, il primo condotto dal Granteatrino di Paolo Comentale, dedicato alla costruzione di marionette, il secondo incentrato sul canto corale e la danza, coordinato da Maria Grazia Bonavita e Mara Monopoli. In un operetta, che ha visto anche la partecipazione fattiva e collaborativa della Scuola Elementare “G. Marconi”, il baritono M° Antonio Stragapede, il pianista  M° Dante Roberto e i cantanti lirici allievi dell’Istituto Superiore di Studi Musicali “Paisiello” di Taranto, diretti dal Maestro Gabriele Maggi, l’intera platea ha vissuto momenti artistici impregnati di cultura ed impegno, educazione e formazione, capacità e talento.

Vedere gli alunni delle scuole di Cerignola padroneggiare su un importante palcoscenico come quello del Mercadante è motivo di orgoglio per l’intera Città che, attraverso la scuola, le associazioni, le agenzie formative e i progetti coltiva i talenti e promuove cultura educando all’arte le generazioni  che domani saranno le guide della Comunità.

Ringrazio di vero cuore quanti hanno partecipato alla manifestazione artistico – culturale, quanti si sono impegnati e prodigati per il raggiungimento di obiettivi di così elevata importanza, gli artisti, i formatori, il Presidente del Teatro Pubblico Pugliese Peppino D’Urso e il Coordinatore del Nucleo Tecnico Operativo del MIUR Anna Spadolini. Non è un semplice ringraziamento Istituzionale ma un sentito ringraziamento per la vicinanza alla nostra Comunità, alla Nostra Scuola, ai Nostri talenti… ai nostri ragazzi”.

Pin It on Pinterest