Cerignola: PD, Stadio Monterisi, Lavori non a norma?

22 Ottobre 2019|Posted in: Cerignola, Partito Democratico

Stadio Monterisi, delirio Metta – Dercole. Il PD: “Lavori non a norma, Audace e tifosi presi in giro”

“Il decaduto sindaco Metta e suo genero, l’ex assessore Dercole, operano una continua diffamazione, mediante social network, nei confronti sia degli attuali Commissari Prefettizi sia del Partito Democratico. È ora di dire basta”. Queste la durissima replica del Partito Democratico di Cerignola all’ennesima provocazione del duo Metta – Dercole.

“In due post pubblicati sui propri profili Facebook, i due ex amministratori cittadini, in relazione alla possibile chiusura della curva Sud e della Tribuna Centrale dello Stadio Monterisi, associano strumentalmente l’attività amministrativa dei Commissari con l’attività politica del Partito Democratico: ciò allo scopo di istigare i tifosi contro l’organo appena insediatosi. Un comportamento vergognoso che ben illustra quale sia la caratura politica e morale di chi ha governato la Città fino a pochi giorni fa”.

“Quello che entrambi non dicono – e che invece dovrebbero spiegare – è perché per quattro anni siano stati spesi soldi pubblici per lavori inutili e soltanto negli ultimi mesi l’iniziale piano dei lavori è stato adeguato per il salto alla categoria superiore. La verità è che Metta non ha mai creduto davvero nell’Audace in Serie C prendendo in giro squadra e tifosi. Inoltre, i tanti soldi spesi e l’infinità di lavori fatti non sono stati nemmeno utili ad ottenere l’agibilità dello Stadio Monterisi”.

 “Noi del Partito Democratico confidiamo nel lavoro dei Commissari e tuteleremo la nostra immagine nei confronti di Metta, di Dercole e di chiunque faccia dichiarazioni diffamatorie. Siamo disposti ad accettare il confronto e le critiche, ma non accettiamo falsità sul nostro conto, soprattutto se provengono da chi ha amministrato in modo così incompetente e poco trasparente la Città”.

Pin It on Pinterest