Cerignola:PD, test sierologici in Puglia.

VIA AI TEST SIEROLOGICI IN PUGLIA, IL PD DI CERIGNOLA: “PASSO IMPORTANTE ALLA LOTTA AL VIRUS, LA STRADA È QUELLA GIUSTA”

“Con una circolare a firma del Presidente, Michele Emiliano, e del Direttore del Dipartimento di Promozione della Salute, il dottor Vito Montanaro, si è dato il via all’esecuzione dei test sierologici nella Regione Puglia.

Un altro importante passo alla lotta al coronavirus è stato compiuto. Le criticità non sono ancora tutte risolte, ma la strada è quella giusta”. Il Partito Democratico di Cerignola accoglie positivamente la notizia dell’inizio dei test sierologici in tutto il territorio regionale.

“La circolare regola le modalità con le quali i test saranno effettuati – spiega il PD – I test dovranno essere garantiti dai laboratori di Patologia Clinica e Microbiologia accreditati con il Servizio Sanitario Regionale e potranno essere richiesti soltanto su prescrizione del medico curante o del pediatra.

A decidere di effettuare i test potranno essere anche le ASL che dovranno adottare un piano territoriale per la valutazione epidemiologica della circolazione virale nella popolazione lavorativa.

Per quanto riguarda le aziende private, invece, l’adesione è su base volontaria: i datori di lavoro, su richiesta del medico del lavoro, potranno chiedere di sottoporre ai test i propri dipendenti, ma questi ultimi dovranno prima dare il proprio consenso.

I soggetti positivi saranno messi in isolamento domiciliare e sottoposti a tampone, il cui costo sarà a carico del Sistema Sanitario Regionale. A partire da luglio, le ASL dovranno trasmettere un report al Dipartimento Salute”.

“Per quanto riguarda la ASL Foggia, con la delibera n.° 698 del 19 maggio 2020 si è autorizzato l’affidamento diretto per la fornitura di apparecchiature utili ad effettuare test diagnostici agli operatori sanitari e assimilati a maggior rischio.

In questo modo, potremo sapere in quale misura il virus sia presente nei soggetti asintomatici che, attraverso il contatto con le altre persone, possono trasmettere il contagio e dar vita a nuovi focolai”.

“Dopo settimane di notizie poco confortanti, è giunto finalmente il momento delle buone notizie. La politica, quando è ben fatta, raggiunge i risultati che si prefigge.

La guerra al Covid-19 non è ancora finita e l’avvio dei test sierologici su base regionale è di sicuro una battaglia vinta, ma non è un punto d’arrivo perché, per sconfiggere il virus una volta per tutte, occorre ancora tanto lavoro. E, come sempre, il Partito Democratico è pronto a compiere il proprio dovere”. 

Pin It on Pinterest