Cerignola:Borgo Libertà“Sere d’estate a Torre Alemanna” per riscoprire la storia del territorio

7 Luglio 2020|Posted in: Cerignola

Finalmente il 10 e 11 luglio 2020 Torre Alemanna tornerà ad accogliere il pubblico dopo la lunga pausa imposta dall’emergenza sanitaria da covid-19. Con le prime “Sere d’estate a Torre Alemanna”, il complesso museale di Borgo Libertà (Cerignola) riparte dalla bellezza del luogo e dai giovani, assicurando ai visitatori il piacere di una visita guidata nel rispetto delle misure di prevenzione.

Il Complesso di Torre Alemanna è uno dei pochi insediamenti fortificati ancora esistenti dell’Ordine religioso-militare dei Cavalieri Teutonici. Gioiello di storia, architettura ed arte nel cuore della Daunia, a 18 km da Cerignola, affonda le sue radici nelle affascinanti vicende di cavalieri legati all’imperatore Federico II.

Il monumento è frutto della stratificazione delle diverse funzioni che il sito ebbe nei secoli: da luogo di culto sotto i cavalieri dell’Ordine, poi insediamento fortificato, testimoniato dall’imponente torre quadrata che domina il paesaggio circostante; in seguito masseria di proprietà cardinalizia in età aragonese, inglobata negli anni ’50 nell’attuale Borgo Libertà.

Oggi sede del Museo delle ceramiche di XV-XVI secolo, il sito di Torre Alemanna, è stato restituito alla pubblica fruizione dopo lunghi ed accurati restauri ed apre le porte a cittadini e turisti.

Venerdì 10 luglio alle ore 18:30 e sabato 11 luglio alle ore 19:30 sarà possibile effettuare la visita guidata con biglietto d’ingresso ridotto* (5 euro per gli adulti, gratuito per i bambini) e scoprire i suoi segreti, la sua storia, i suoi tesori, in un viaggio che tra iscrizioni lapidee, emblemi teutonici e cardinalizi, pavimentazioni e ritrovamenti archeologici racconta la storia complessa del monumento.

Non solo.

Perché venerdì sera sul piazzale di Borgo Libertà alle ore 20:00, si terrà anche lo spettacolo finale “La voce del mare” che vedrà in scena i giovani tra i 15 e i 35 anni che nei giorni scorsi sono stati coinvolti nel progetto di laboratorio teatrale “Semi dell’arte, frutti della passione”, a cura del MAG – Movimento Artistico Giovanile promosso dal Teatro Pubblico Pugliese con patrocinio del Comune di Cerignola e il partenariato di Frequenze.

La partecipazione allo spettacolo è gratuita e libera.

*Per visitare il Museo è necessaria la prenotazione tramite messaggio whatsapp al 3929927977 o all’indirizzo e-mail torrealemanna@reteoltre.it.

Al Museo si accede dopo registrazione e misurazione della temperatura corporea (soglia limite per l’ingresso 37.5°C) e igienizzazione delle mani presso la postazione allestita all’ingresso.

All’interno per i visitatori è obbligatorio l’uso della mascherina e il rispetto della distanza di sicurezza di almeno un metro.

Pin It on Pinterest