Cerignola: PD: “Ridicola la proposta avanzata dai Commissari sui fondi Recovery Plan”

“Una proposta che meritava il coinvolgimento della Città:  forze politiche, mondo dell’associazionismo, sindacati e cittadini. Ancora una volta i Commissari scelgono di andare avanti da soli, dimenticando la loro funzione e, soprattutto, che le scelte di programmazione per il futuro della nostra Città non possono ridursi ad essere uno scadente elenco della spesa, pieno di proposte povere ed inutili come piste ciclabili e autovelox.

La vecchia amministrazione, guidata da Franco Metta, non solo è responsabile di aver macchiato l’immagine del nostro Comune con lo scioglimento del Consiglio Comunale per infiltrazioni mafiose, ma soprattutto, è responsabile di aver causato il commissariamento della nostra Città, rendendola debole nelle trattative per la costruzione della Cerignola del Futuro. L’Ex Sindaco ed i suoi amministratori, porteranno sulla coscienza le loro scelte, che hanno fatto sprofondare la Città nel baratro.

Le risorse del Recovery avrebbero potuto essere una grande occasione da sfruttare, ad esempio,  per il rifacimento delle strade rurali, che soffrono uno stato di abbandono e di dissesto tale da  renderle impercorribili, così garantendo un miglior collegamento tra le borgate e la Città. Avremmo potuto puntare ad una riorganizzazione complessiva della Zona Industriale della nostra città, una delle più importanti della Puglia.
Inoltre, avremmo potuto intervenire sulla progettazione riguardante la copertura della rete irrigua su quella parte dell’agro di Cerignola che ancora ne è sprovvista, oltre ad intervenire sugli impianti già esistenti ma vecchi di oltre quarant’anni. Senza dimenticare che le nostre borgate sono in gran parte prive di servizi essenziali.

E, soprattutto, avremmo potuto investire quei fondi intervenendo sulle infrastrutture riguardanti il ciclo di rifiuti, così garantendo una gestione tale da consentire una drastica diminuzione del costo della Tari.

Il PD di CERIGNOLA chiede che la proposta dei Commissari venga completamente rivista, puntando ad investimenti che rendano Cerignola una città più sicura, vivibile e funzionale alla crescita economica ed occupazionale dei cittadini.”

Pin It on Pinterest