Canosa di Puglia: “Creare economia con la cultura”

E’ il titolo del convegno che si svolgerà l’08 settembre 2021, alle ore 19.30, presso le absidi della Cattedrale di San Sabino, a Canosa di Puglia.

L’evento è organizzato dalla Fondazione Archeologica Canosina, dall’associazione Italia Nostra sezione di Canosa, dalla Pro Loco di Canosa di Puglia, dal Club Unesco Canosa “avv. Patrizia Minerva” e dal Rotary Club Canosa ed è patrocinato dalla Regione Puglia, da Confindustria Bari e Bat e da Ance Bari e Bat.

Il convegno avrà inizio con i saluti istituzionali del Sindaco di Canosa di Puglia, Roberto Morra e con l’introduzione del Presidente Rotary Canosa, Andrea Pugliese.  Durante la tavola rotonda interverranno il Presidente di Confindustria Bari e BAT, Sergio Fontana, il presidente dell’ANCE Bari e BAT, Beppe Fragasso, ed il direttore del dipartimento turismo, economia della cultura e valorizzazione del territorio della Regione Puglia, Aldo Patruno.

Un confronto sulle nuove modalità di fruizione e valorizzazione dei beni culturali, gestione integrata e sostenibile del patrimonio artistico e culturale, promozione di una governance partecipata delle azioni di valorizzazione culturale, a vantaggio dell’economia e dello sviluppo del territorio e dell’occupazione.

Durante la serata il giornalista Paolo Pinnelli presenterà ufficialmente il suo libro “Canosa si racconta. Fatti, cronache e personaggi della millenaria Storia di Canosa”.

L’opera ci restituisce il volto vivo e palpitante dell’antica città, dalle origini mitiche che la vogliono fondazione dell’eroe greco Diomede, di ritorno dalla guerra di Troia, quindi nel XII secolo a.C., ma sorta in realtà nel VII secolo (sempre a.C.), per quanto in una zona dove sono state rinvenute anche tracce preistoriche, ad oggi.

Il libro, con prefazione di Lino Banfi ed arricchito dalle pregevoli illustrazioni di Francesco Persichella, in arte Piskv, architetto e visual artist, è edito dalla Fondazione archeologica canosina.

______________________________________
 Fondazione Archeologica Canosina
www.canusium.it

Pin It on Pinterest