Lettera aperta al Prefetto di Foggia dell’avv. Franco Metta

TUTT ‘ APPOST ?

Ce lo chiederemo spesso, prossimamente.

Oggi, lo chiedo a Sua Eccellenza il Prefetto di Foggia.

TUTT ‘ APPOST ?

L’ ha vista la foto della Giunta Comunale di Cerignola, con al centro Sua Luminosità, gaiamente accomunata in un fraterno abbraccio con Ugo Fragassi.

L’ha così descritto Lei:

“ Amministratore unico dell’impresa presenta pregiudizi di polizia per vari reati ambientali” – se permette Eccellenza, pregiudizi di polizia non significa nulla, ma proprio nulla – “ e per truffa per il conseguimento di erogazioni pubbliche”.

E Lei, eccellenza, così prosegue, nella relazione che ha portato allo scioglimento della Amministrazione Comunale di Foggia:

“ Varie società riconducibili a Fragassi sono aggiudicatarie di importanti appalti, come quello per la realizzazione del Parco Urbano Campi Diomedei di importo pari a 4.756.791,41”.

Sempre nella Sua Relazione, Eccellenza, Lei esprime critiche per i legami fra la società “Foggia più Verde”  e tutta una serie di personaggi – più di una ventina – legati alla criminalità organizzata.

A Cerignola “Foggia più verde”, si chiama “Cerignola più verde”.

Sempre Ugo il protagonista.

Sempre di appalti pubblici si tratta.

Sorge – dunque – spontanea la domanda:

Quando il nostro Ugo opera ha Foggia attira l’attenzione della Commissione e del Prefetto.

Quando a Cerignola è in posa con la Giunta Comunale della legalità,

È TUTT ‘ APPOST ?

P. S. Se in quella foto con Ugo, invece del volto Santo della Legalità , ci fossi stato io……..quanti Carabinieri a cavallo avrebbe mandato ?

                                                                             Franco Metta.

Pin It on Pinterest