Pallavolo Cerignola: HARAKIRI FUCSIA, CASTELLANETA RIMONTA E VINCE AL TIE-BREAK

Arriva una sconfitta al tie-break per le fucsia della Brio Lingerie Pallavolo Cerignola di mister Valentino che, dalla prima trasferta del mese di novembre, ritorna a casa con un solo punticino in tasca e con tantissimi rimpianti per l’andamento della gara.

Le pantere ofantine, infatti, dopo i primi due parziali erano in vantaggio per 2-0, salvo poi lasciare campo alla rimonta della compagine capitanata da Jola Dakaj che, passo dopo passo, rimette in sesto il match e lo porta sino al tie-break.

Il tie-break percorre la stessa scia dell’intera gara con Cerignola avanti sul punteggio di 8-12 e con Castellaneta ancora costretta a recuperare: missione poi compiuta dalle locali, abili a rimontare per l’ennesima volta in partita e portare a casa due punti importanti per come si era messa inizialmente la contesa. Per Altomonte e Co. tanti rimpianti per una partita che si poteva tranquillamente vincere e che vede conquistare solo un punticino, abile per continuare a muovere la classifica ma niente più.

Adesso testa bassa e preparare da subito il prossimo incontro, ancora in trasferta, sabato prossimo contro Pescara.

GREENENERGY CASTELLANETA– BRIO LINGERIE PALLAVOLO CERIGNOLA 3-2 (19-25; 23-25; 25-21; 25-22; 15-12)

Pin It on Pinterest